Centella Asiatica: proprietà e benefici in cosmesi

centella asiatica

    Indice degli argomenti:

    Cosa è la centella asiatica? Quali sono i benefici e le proprietà? Perché utilizzare i cosmetici a base di centella? Ecco le risposte sul blog Moodyskin.

    Si sa, gli antichi sono sempre stati saggi nell’utilizzare le piante come rimedi naturali per risolvere alcune imperfezioni cutanee e malattie, tra queste una delle più amate è Centella Asiatica che ha diversi effetti positivi sia sulla pelle che sul corpo in generale.

    La Centella Asiatica, detta anche Erba di Tigre (per l’atto delle tigri di strofinarsi contro quest’erba per curare le proprie ferite) o Hydrocotyle asiatica, è una pianta officinale utilizzata per la preparazione di prodotti di cosmetica e integratori poiché le sue foglie contengono diversi principi attivi particolarmente benefici.

    Non poteva che essere di origine orientale, la centella asiatica, detta anche “erba della longevità” ha una tradizione millenaria sia nella medicina cinese, indonesiana e nella tradizione ayurvedica. Appartenente alla famiglia delle Apiaceae o Ombrellifere (per la forma delle sue foglie) è originaria dell’India (dove prende il nome di Gotu Kola) ma si trova facilmente anche in Africa, Australia, Cina, Indonesia, Madagascar, Ceylon, Tailandia, Sud America e nelle isole Mauritius.
    Cresce in zone palustri e foreste umide e ombrose, le foglie hanno la tipica forma tondeggiante e fiori violacei. L’ambiente ne determina le proprietà tonificanti e cicatrizzanti.
    I suoi principali usi sono nella cosmesi anti age e contro gli inestetismi della cellulite, ma nei paesi dove cresce è molto utilizzata anche per cicatrizzare e trattare le malattie della pelle.

    centella asiatica

    A cosa fa bene la Centella Asiatica 

    La Centella Asiatica apporta benefici in molteplici casi, essendo una pianta dalle molte proprietà ed utilizzata in diversi ambiti.

    Viene infatti impiegata in erboristeria, come rimedio per fragilità capillare, emorroidi, infiammazioni e ustioni; in ambito omeopatico, nel quale si impiegano le sue tinture per infiammazioni, disturbi legati all’ansia e al sonno; infine è impiegata in cosmesi per rughe, cellulite e per le sue proprietà cicatrizzanti. 

    La centella asiatica per la cellulite

    Uno dei suoi principali utilizzi è in caso di capillari fragili e insufficienza venosa, in quanto riesce a migliorare il tono vascolare, la resistenza del tessuto e riduce la permeabilità capillare. Ecco perché in cosmesi è molto utile nel trattamento della cellulite e in generale dei gonfiori degli arti inferiori. Tra le cause di quest’ultima infatti, compare l’insufficienza venosa, responsabile della ritenzione idrica. La centella è infatti spesso presente in integratori, infusi, tisane e cosmetici contro la pelle a buccia d’arancia.

    La centella asiatica per le rughe

    La centella asiatica è molto amata e usata nella cosmetica antiage poiché dalle sue foglie si estraggono flavonoidi, fitosteroli, sali minerali, tannini, acidi triterpenici e saponine. Per questo le foglie di Centella hanno trovato il loro spazio nella cosmesi naturale e nella medicina anti-aging. Studi hanno infatti dimostrato che la centella asiatica migliora significativamente la densità dei microrilievi cutanei e diminuisce le profondità delle rughe, stimolando la formazione di nuovo collagene e intervenendo nella riepitelizzazione dei tessuti danneggiati. 

    La centella asiatica per le cicatrici

    Le sue virtù cicatrizzanti agiscono non solo a livello dei vasi sanguigni, ma anche sull’epidermide, favorendo la guarigione di piaghe e ferite, anche quelle causate da ustioni, dermatiti, acne, eczemi e piaghe.

    centella asiatica

    Quali sono le proprietà della Centella Asiatica

    I principi attivi contenuti nelle foglie della Centella Asiatica la rendono una pianta officinale dai mille usi.

    Le proprietà apprezzate dalla cosmetica sono:

    • antiage, per la stimolazione sulla sintesi del collagene;
    • antiossidanti e protettive, a livello della membrana cellulare;
    • idratanti ed elasticizzanti, dei tessuti cutanei;
    • drenanti, aiutano ad eliminare inestetismi causati dalla ritenzione idrica, come la cellulite (spesso utilizzate in concomitanza con il tarassaco e la betulla);
    • dermopurificanti;
    • rigenerative e riepitelizzanti, aiutano nella guarigione le pelle danneggiata, attenuano le cicatrici, le smagliature e altri inestetismi;
    • tonificanti e astringenti, migliorano la circolazione sanguigna e venosa, proteggono le pareti dei capillari;
    • rafforzanti la barriera idrolipidica, così da proteggere la pelle da agenti esterni ossidanti, stress e agenti atmosferici;
    • antinfiammatorie e decongestionanti, leniscono e sfiammano la pelle irritata, arrossata.

    Più in generale, la Centella agisce su:

    • La produzione di collagene, stimolandola e migliorando l’elasticità dei tessuti cutanei
    • La circolazione, stimolandola
    • La cicatrizzazione dei tessuti
    • L’elasticità, la tonicità e la tensione dei vasi sanguigni, migliorandoli e rendendoli meno fragili
    • Il riassorbimento dei liquidi

    Tutte queste proprietà benefiche rivolte fondamentalmente alla circolazione, hanno ovviamente ripercussioni positive sull’aspetto fisico, dalla cellulite, all’elasticità e tonicità dei tessuti.

    centella asiatica

    Quando usare la Centella Asiatica

    La Centella Asiatica è utilizzata da secoli nella medicina tradizionale Cinese e Ayurvedica per le sue nobili proprietà, principalmente per contrastare i principali inestetismi del viso e del corpo: rughe e cellulite, ma è utilizzata anche contro malattie della pelle e infezioni virali come ulcere, lebbra, herpes.

    Si può quindi approfittare delle sue proprietà dermatologiche per:

    • il trattamento di alcuni disturbi della pelle come la psoriasi
    • favorire la guarigione di ferite, ustioni e ulcere, anche post-chirurgiche
    • stimolare il microcircolo, favorendo la riduzione della cellulite
    • proteggere la pelle dai danni provocati dal foto-invecchiamento

    Come si usa la Centella Asiatica nella beauty care?

    La Centella Asiatica si può trovare in creme per la pelle e in particolare per il viso, specifica per pelli mature poiché stimola il collagene facendola apparire più levigata e fresca. Lo stesso effetto hanno le maschere viso. Risulta efficace anche per le pelli problematiche, grazie alle sue proprietà lenitive. Inoltre è efficace nel trattamento di cicatrici viso e corpo, comprese le smagliature, e per contrastare la ritenzione idrica e i gonfiori, che siano essi sul viso, pensiamo al contorno occhi, o sul corpo, soprattutto nelle gambe e per la tanto odiata cellulite.

    In alternativa la si può trovare anche pura in fiale, oli, tonici o sieri, o ancora nei saponi. Può essere assunta in maniera topica o per via orale, con integratori e con infusi (lasciando l’erba in infusione in acqua bollente e poi filtrandola).Qui i nostri suggerimenti per alcuni cosmetici efficaci a base di Centella Asiatica:

    La nuovissima linea di SKIN1004 con il popolare siero mono-ingrediente:

    I grandi classici in aiuto alle pelli acneiche, decongestionano e donano fresco sollievo:

    La Centella Asiatica in formulazioni unscented per idratare e allentare i fastidi delle pelli sensibili:

    La Centella per le pelli mature incontra i peptidi in formulazioni antirughe:

    Quali sono gli effetti collaterali della centella asiatica?

    Tutti i rimedi sia naturali che non, compresa quindi la Centella Asiatica, se usati in modo inappropriato, possono causare problemi, soprattutto se assunti in concomitanza con altri farmaci. Per questo è bene, prima dell’assunzione per via orale, consultare il medico e seguirne le indicazioni. Il suo utilizzo è sconsigliato in caso di gravidanza e allattamento; inoltre l’abuso per via orale può comportare fotosensibilità, quindi stimolare la comparsa di macchie scure sulla pelle.

    Applicata invece sulla pelle la Centella Asiatica ha bassa tossicità e scarsi effetti collaterali.

    La Centella Asiatica nei cosmetici coreani

    Si tratta una delle piante più amate dalla cosmesi coreana, la si può sentir nominare in modi diversi: Cica, Tiger Grass, Gotu Kola; e di lei proprio non si può fare a meno!

    Oggi risulta di forte interesse la cosmesi volta alla protezione dall’inquinamento, dallo stress ossidativo e dagli agenti atmosferici e la Centella Asiatica, con le sue proprietà lenitive e antiossidanti, riveste un ruolo fondamentale in tal senso.

    Per questo motivo ogni casa cosmetica coreana che si rispetti, possiede almeno una Cica Cream, o un prodotto che la rappresenti nella sua forma più pura, dai tonici, ai sieri, alle creme, ai detergenti. In particolare in prodotti per la cellulite e per le gambe gonfie ma anche per il viso in tutti quei prodotti lenitivi, specifici per casi di acne, dermatiti, rosacea, psoriasi e anche nel trattamento delle borse e occhiaie.

    Sicuramente il maggiore interesse ruota attorno al suo contenuto di acidi e saponine. La componente triterpenica infatti è nota per stimolare l’attività dei fibroblasti e controllare la risposta infiammatoria. In particolare:

    • Il Madecassoside, antinfiammatorio, promuove la sintesi di collagene e facilita la guarigione delle ferite.
    • L’Asiaticoside migliora l’elasticità dei vasi sanguigni, stimola l’angiogenesi, la collagenogenesi e la produzione di fibronectina.
    • L’Acido Asiatico è protettivo dei capillari e stimolante sul microcircolo.

    Il Madecassoside, quello di maggior interesse, viene isolato e nascono su di esso cosmetici mirati ad azione lenitiva, disarrossante, decongestionante; per pelli sensibili o affette da irritazioni.

    Una nota linea di A’Pieu, la Madecassoside line è stata sviluppata appositamente con alte percentuali di questo principio attivo, oltre ad estratti della pianta stessa in un complesso brevettato il Cica Complex. È una linea di cosmetici dedicata a lenire e rigenerare le pelli danneggiate; aiuta a risolvere irritazioni, a riparare le desquamazioni da secchezza con il conseguente alleviamento dei pruriti; a dis-arrossare la pelle sensibilizzata.

    Insomma, abbiamo visto come la Centella Asiatica possa migliorare sensibilmente le condizioni generali della pelle, tanto che rientra tra le piante eutrofiche, il cui insieme di proprietà, riescono a nutrire e mantenere nelle condizioni migliori lo stato dei tessuti.

    Vale quindi la pena inserire nella propria skincare routine almeno un cosmetico a base di Centella Asiatica!

     

    Disclaimer

    Moodyskin si impegna a garantire l'accuratezza di immagini e delle informazioni dei prodotti in vendita, tuttavia modifiche riguardanti l'imballaggio e/o gli ingredienti da parte dei produttori potrebbero essere in corso di aggiornamento sul nostro sito. I prodotti possono essere spediti occasionalmente in confezioni alternative da parte del produttore, ciononostante si garantisce l’originalità e la freschezza del prodotto. Si prega di leggere attentamente le etichette, le istruzioni e le avvertenze riportate sulle confezioni originali, tenute costantemente aggiornate dallo stesso produttore; facendo riferimento alle informazioni sul sito solo ed esclusivamente a titolo informativo. In nessun caso le informazioni presenti sul sito, costituiscono la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, e non sostituiscono il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica. Se si hanno dubbi in merito all'utilizzo di un prodotto, per sostanze o ingredienti in esso contenuti, si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o dello specialista riguardo qualsiasi indicazione riportata sull'etichetta del prodotto ed eseguire un patch test al primo utilizzo. Moodyskin non risponde in alcun modo riguardo sensibilizzazioni o allergie personali agli ingredienti del prodotto riportati sull'etichetta della confezione originale, oltremodo non possono essere considerate difetto del prodotto stesso.