Patch occhi: rimedio fast per borse e occhiaie

patch occhi

    Ergonomici e pratici, i patch occhi sono il rimedio sos perfetto per combattere tutti gli inestetismi del contorno occhi, dalle borse alle occhiaie fino ai primi segni dell’invecchiamento. 

    Alleati perfetti per un trattamento urto efficace già dopo 10 minuti, i patch occhi sono maschere dall’azione pressoché immediata. Disponibili in tante varianti, per forma, finalità, supporto e ingredienti, sono diventati un vero e proprio must have nella routine skincare delle donne e degli uomini di oggi. 

    patch occhi

    Cosa sono i patch occhi e come si usano

    Si tratta di maschere in tessuto o in gel a forma di mezzaluna specifiche per la zona del contorno occhi, non solo per la forma ergonomica ma anche per la composizione cosmetica. 

    Come usare i patch occhi?

    Vanno applicati su pelle detersa e lasciati in posa almeno 10 minuti, anche di più se consentito dalle indicazioni d’uso. Aderiscono perfettamente e non colano. 

    Durante il tempo di posa è possibile massaggiare il contorno occhi con supporti freddi come gua sha, jade roller e simili per favorire l’effetto drenante.

    Ad applicazione conclusa, è importante massaggiare il prodotto rimanente picchiettando con i polpastrelli, così da svolgere un mini massaggio contro i liquidi in eccesso e quindi favorire la diminuzione del gonfiore. Quindi proseguire con la normale routine, applicando una crema contorno occhi per potenziare e sigillare l’effetto del patch. 

    Questa evoluzione delle maschere viso è diventata il segreto di bellezza di attrici, cantanti e personaggi di spicco: applicati prima di procedere al make up, i patch occhi regalano una pelle distesa e idratata. 

    Ma non sono gli unici risultati che si possono ottenere. La delicata zona del contorno occhi infatti è facilmente irritabile, soggetta allo stress ossidativo e alla fatica, è la prima a segnarsi con linee e rughe ed inoltre è soggetta ad accumuli linfatici, di grasso e circolatori. 

    Ecco quindi che i patch occhi diventano quasi delle “bacchette magiche” per lo sguardo spento e stanco. 

    patch occhi

    Quante e quali tipologie di patch occhi esistono

    Essendo la zona del contorno occhi facilmente soggetta a svariati inestetismi, esistono diverse tipologie di patch occhi, da utilizzare in base all’esigenza. 

    La prima distinzione da fare riguarda il supporto che può essere principalmente di due tipologie: 

    Tessuto idrofilo: cellulosa, bio cellulosa, tessuto non tessuto e altri. Sono generalmente imbevuti di prodotto e venduti in monodose. 

    Hydrogel: gel idrolizzato in formato solido, tipico della skincare coreana e venduto sia in monodose che in confezioni da 60 patch. La formula è ivi condensata e viene rilasciata gradualmente. A volte sono arricchiti da microaghi. 

    Entrambi puntano ad offrire, oltre a una sensazione confortevole e rinfrescante, anche un’azione decongestionante, lenitiva e idratante in base al prodotto prescelto.

    Tra gli attivi cosmetici più frequentemente contenuti nei patch occhi troviamo caffeina e ginseng per attivare la microcircolazione locale, acido ialuronico per idratare a fondo e collagene per compattare, elasticizzare e liftare dove serve, nonché antiossidanti e illuminanti come la vitamina C

    In base alla composizione possiamo distinguerli in: 

    Patch occhi drenanti e schiarenti 

    Aiutano a decongestionare la zona del contorno occhi schiarendo le occhiaie e sgonfiando le borse. Attivi chiave: caffeina, vitamina C, ginseng, centella asiatica. 

    Patch occhi idratanti e liftanti

    Possono contenere attivi idratanti e peptidi per ottenere un contorno occhi rimpolpato e disteso. Attivi chiave: collagene, acido ialuronico, peptidi.

    Patch occhi lenitivi e defaticanti 

    Aiutano a minimizzare gli arrossamenti e restituire turgore e idratazione quando la zona è stata soggetta a stress. Attivi chiave: liquirizia, vitamina E, aloe, bava di lumaca.

     

    Disclaimer

    Moodyskin si impegna a garantire l'accuratezza di immagini e delle informazioni dei prodotti in vendita, tuttavia modifiche riguardanti l'imballaggio e/o gli ingredienti da parte dei produttori potrebbero essere in corso di aggiornamento sul nostro sito. I prodotti possono essere spediti occasionalmente in confezioni alternative da parte del produttore, ciononostante si garantisce l’originalità e la freschezza del prodotto. Si prega di leggere attentamente le etichette, le istruzioni e le avvertenze riportate sulle confezioni originali, tenute costantemente aggiornate dallo stesso produttore; facendo riferimento alle informazioni sul sito solo ed esclusivamente a titolo informativo. In nessun caso le informazioni presenti sul sito, costituiscono la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, e non sostituiscono il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica. Se si hanno dubbi in merito all'utilizzo di un prodotto, per sostanze o ingredienti in esso contenuti, si raccomanda di chiedere sempre il parere del proprio medico curante e/o dello specialista riguardo qualsiasi indicazione riportata sull'etichetta del prodotto ed eseguire un patch test al primo utilizzo. Moodyskin non risponde in alcun modo riguardo sensibilizzazioni o allergie personali agli ingredienti del prodotto riportati sull'etichetta della confezione originale, oltremodo non possono essere considerate difetto del prodotto stesso.